Il client web di Google Allo supporta ora anche iOS, Firefox e Opera

Vezio Ceniccola

Dopo un’iniziale esclusiva su Chrome, finalmente Google ha deciso di portare il client web di Allo anche su altri sistemi e browser. Il supporto al servizio è stato esteso anche alla piataforma iOS e ai browser Firefox ed Opera, per la felicità di tutti gli utenti di questi software.

L’allargamento del supporto è certamente una buona scelta per continuare la diffusione dell’app di messaggistica, e potrebbe portare nuovi utenti che finora non erano interessati a questo servizio.

Purtroppo, per adesso rimangono ancora tagliati fuori altri due popolari browser, Apple Safari e Microsoft Edge, ed è difficile dire se mai riceveranno il supporto al client web di Allo.

LEGGI ANCHE: Firefox 57 beta è più veloce grazie a Quantum

Se volete provare ad utilizzare la piattaforma web del servizio Google dal vostro browser e testare le sue potenzialità, potete accedere andando a questo indirizzo.

Via: 9to5Google