Google Calendar si aggiornerà alla nuova grafica entro il 28 febbraio, che lo vogliate o meno

Vezio Ceniccola

Lo scorso ottobre Google Calendar ha rinnovato la sua veste grafica proponendosi in una nuova interfaccia più moderna e al passo coi tempi, che però non ha convinto proprio tutti gli utenti. Alcuni utilizzatori hanno deciso di non utilizzare il design rinnovato, ma sembra che tale scelta possa essere presto resa inutile dalla volontà di mamma Google.

L’azienda californiana ha informato gli utenti del programma G Suite che a breve tutti gli utilizzatori di Calendar dovranno aggiornarsi alla nuova grafica, volenti o nolenti. Coloro che hanno attivato gli aggiornamenti Rapid Release vedranno il cambiamento a partire dall’8 di gennaio, mentre per la Scheduled Release ci sarà tempo fino al 15 gennaio.

Gli utenti più restii alla nuova interfaccia del servizio avranno tempo fino al 28 febbraio per godersi la vecchia grafica, ma dopo questa data il nuovo aggiornamento sarà rilasciato automaticamente e definitivamente per tutti.

LEGGI ANCHE: Google sta testando Fuchsia anche su Pixelbook

Insomma, se preferivate rimanere ancorati alla vecchia interfaccia di Google Calendar, purtroppo non avete scampo. Per maggiori informazioni e dettagli, potete visitare la pagina di supporto sul sito ufficiale di Google a questo indirizzo.

Via: TechCrunchFonte: Google