Google Calendar otterrà il supporto offline per la versione desktop di Chrome (foto)

Google Calendar otterrà il supporto offline per la versione desktop di Chrome (foto)
Federica Papagni
Federica Papagni

Per chi è solito utilizzare Google Calendar per cadenzare le proprie giornate e i propri impegni la novità in arrivo sarà senz'altro ben accetta. Infatti, ora lo strumento di Big G ha ricevuto il supporto offline su Google Chrome in versione desktop, il che significa che l'utente potrà visualizzare il calendario o gli eventi in programma o passati (fino a 4 settimane prima) in qualunque momento, anche quando non si dispone di una connessione Internet.

Per attivarla è sufficiente recarsi nelle Impostazioni, visitare la sezione Generale e a quel punto cliccare sulla casella "Abilita calendario offline". Al momento tale funzionalità è disponibile per i soli account Google Workspace (Google Workspace Essentials, Business Starter, Business Standard, Business Plus, Enterprise Essentials, Enterprise Standard, Enterprise Plus, G Suite Basic, Business, Education, Enterprise for Education e nonprofit).

Il supporto offline sarà implementato verso il resto degli utenti a partire dal 25 gennaio arrivando a toccarne la totalità nell'arco delle settimane a seguire.

Immagini

Fonte: Blog Google

Commenta