Google Chrome si rinnova completamente: nuova interfaccia senza spigoli disponibile su desktop e mobile (foto)

Vezio Ceniccola

In occasione del suo 10° compleanno, Google ha deciso di dare una bella rinfrescata alla grafica di Chrome, attivando per tutte le piattaforme la nuova interfaccia basata sull’ultima versione del Material Design, già anticipata qualche settimana fa.

Si tratta di un ammodernamento importante per lo stile del browser Google, che ora presenta una UI più arrotondata e morbida in ogni suo aspetto, con una colorazione prevalentemente bianca e accenti blu, menu semplificati e nuove icone per i vari pulsanti sulla schermata.

La novità che spicca maggiormente è quella relativa alle schede e alla barra degli indirizzi (Omnibox), che adesso mostrano una leggera smussatura sui bordi, sia sulla versione desktop che su mobile. In particolare su iOS, la barra è stata spostata definitivamente sulla parte inferiore della schermata.

E sempre la barra degli indirizzi ha subito un’altra importante modifica: scrivendo una parola o un particolare termine di ricerca, le definizioni o le risposte saranno mostrate direttamente nella barra, senza il bisogno di caricare la pagina o aprire la scheda. Questa funzione si può rivelare particolarmente utile per sapere, ad esempio, l’età di un personaggio famoso, il significato di un termine o la distanza tra due luoghi.

Un altro cambiamento molto interessante è quello della gestione delle password e delle credenziali per l’accesso ai siti web. Da ora sarà più semplice salvare e vedere i dati di accesso, ma soprattutto il servizio ha migliorato la sicurezza del salvataggio, per avere una maggiore protezione dei nostri dati.

LEGGI ANCHE: Google festeggia i 10 anni di Chrome

Infine, è stato migliorato anche l’inserimento di collegamenti rapidi nella schermata nuova scheda e ci sono tantissimi piccoli aggiustamenti ed ottimizzazioni sotto al cofano, che puntano a rendere più fluida e piacevole la navigazione.

Le novità descritte sono già incluse nella nuova versione 69 di Chrome, già disponibile su Windows, macOS, Android e iOS. Se avete già installato il software sul vostro dispositivo, riceverete l’aggiornamento nelle prossime ore, mentre se volete scaricarlo potete andare sulla pagina ufficiale a questo indirizzo o sfruttare i seguenti badge.

Fonte: Google