Google Chrome integra l’autenticazione biometrica di Windows Hello per i pagamenti sicuri sul web

Edoardo Carlo Ceretti

Una buona parte dei notebook più recenti integra sistemi di autenticazione biometrica compatibili con Windows Hello. Che si tratti di riconoscimento del volto o dell’impronta digitale, l’accesso rapido e sicuro al proprio dispositivo è ormai un aspetto quasi irrinunciabile. Ma perché non sfruttarlo anche per altri compiti che richiedono un alto livello di sicurezza, come le transazioni online?

Google sembra finalmente essersi posta la questione, dato che ha iniziato a rilasciare il supporto a Windows Hello per il suo browser Chrome. La funzionalità andrà attivata dalle impostazioni del browser e successivamente, ogni volta che dovremo accedere alla pagina di pagamento su un sito web, ci verrà richiesto di autenticarci tramite Windows Hello.

LEGGI ANCHE: ASUS ROG G14, la recensione

Una sicurezza aggiuntiva che eviterà spiacevoli conseguenze nel caso qualcun altro entrasse in possesso del nostro dispositivo e tentasse di effettuare pagamenti usando le nostre carte di credito. La funzionalità risulta in fase di rilascio e dovrebbe diventare disponibile per tutti nei prossimi giorni.

OFFERTE SU AMAZON

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: XDA Developers