Google Docs vi aiuta con saggi e ricerche, grazie alla citazioni integrate

Cosimo Alfredo Pina

Scommettiamo che anche qualcuno dei nostri lettori è alle prese con gli ultimi esami e prove prima delle prossime festività. Se state lavorando anche a qualche scritto vi farà molto piacere sapere dell’ultima feature arrivata su Google Documenti.

Sull’editor di testo online di Google sono infatti state introdotte le citazioni dal web. Usarle è molto semplice (qui la guida ufficiale), basta infatti premere sul pulsante “Explore” in basso a destra per far apparire l’interfaccia di ricerca. Qui potrete appunto cercare contenuti sul web inerenti al vostro testo.

LEGGI ANCHE: Il nuovo limite di Google Traduttore ci ricorda l’era degli SMS

Selezionando la parte per cui si vuole inserire un riferimento esterno, potrete poi scegliere sul lato destro quale fonte citare. Con il pulsante Altro (i tre punti in colonna) potrete anche cambiare il formato della citazione tra MLA, APA o Chicago. Un’introduzione che, se usate già G Docs, vi farà risparmiare un po’ di tempo.

Via: The Verge