Google Duo adesso funziona anche via web, e buona video chiamata a tutti!

Nicola Ligas -

Dopo mesi di attesa, Google Duo è finalmente disponibile anche tramite browser web: da Chrome, Firefox, Safari ecc, in tutti i sistemi operativi desktop. Per utilizzarlo vi basterà recarvi su duo.google.com/ ed autenticarvi col vostro account Google. La rubrica dei contatti sarà così già sincronizzata, ed una volta concesso il permesso di usare microfono e webcam sarete pronti a video chiamare chi volete.

Sono supportate tutte le principali funzioni già presenti nelle app per Android ed iOS, come Toc Toc, che vi farà vedere lo streaming video del vostro chiamante prima che abbiate risposto. Inoltre potrete bloccare eventuali utenti indesiderati, ed infine potrete scegliere se effettuare una normale chiamata solo audio, o se utilizzare anche il video. Da notare infine che, al primo accesso, vi verrà chiesto anche se ricevere le notifiche sul browser, in modo da essere prontamente avvertiti nel caso di una chiamata in ingresso.

L’interfaccia, come vedete qui sotto, è un po’ spartana e con tanto spazio vuoto, e pone la ricerca dei contatti al centro di tutto. Se non ne cercherete alcuno, li avrete semplicemente elencati in ordine alfabetico. Una volta scelto chi chiamare si aprirà una piccola finestra che vi permetterà di scegliere se usare anche il video o solo l’audio.

Se per qualche motivo il sito non dovesse funzionare, si tratterà probabilmente di aspettare un po’, perché a quanto pare il deploy è appena partito e potrebbe volerci un po’ prima che sia visibile ed utilizzabile da tutti. Per adesso non abbiamo riscontrato criticità particolari, ma l’abbiamo provato solo per assicurarci che funzionasse, e del resto non sarebbe corretto giudicarlo in questa fase iniziale. Se ci fossero particolari problemi torneremo a parlarne, in ogni caso da oggi Google Duo (ri)lancia il guanto di sfida ai rivali, con un’utile funzione in più.

  • Stefano Caliò

    A me, per il momento, rimanda al semplice download dell’app Android/iOS
    Spero arrivi presto

  • Alex

    ottima notizia, speriamo che lo introducano anche per fare semplici chiamate tra Google Home e un altro Google Home come fa già Echo

    • quella è un po’ un’altra cosa, ma sì, sarebbe comodo