Google consentirà di limitare le pubblicità su dating, perdita di peso e gravidanza

Google consentirà di limitare le pubblicità su dating, perdita di peso e gravidanza
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Google sta puntando a limitare le pubblicità "sensibili" sulla sua Rete Display. Anzi, la società, per l'occasione, aggiungerà ulteriori tre categorie di annunci che gli utenti potranno scegliere di limitare: gravidanza e genitorialità, siti di appuntamenti e perdita di peso. Le due categorie di annunci che già possono essere limitate – al momento solo su YouTube – riguardano l'alcol ed il gioco d'azzardo. Prima di scoprirne di più, potrebbe essere utile consultare la nostra guida su come richiedere a Google la cancellazione di link.

La possibilità di limitare annunci "sensibili" fu fornita da Google nel dicembre 2020, in un primo momento soltanto agli utenti americani. Successivamente, però, è stata allargata a tutto il mondo. Per limitare questo tipo di annunci, nel dettaglio, è sufficiente accedere alle impostazioni e cliccare su "Seleziona meno".

Infine, su questa notizia si è espressa anche la Product Manager di Google per la privacy degli annunci, Karin Hennessy: "Le persone vogliono un maggiore controllo sulla loro esperienza con gli annunci, incluso il blocco degli annunci o delle categorie che preferiscono non vedere. Fornire trasparenza e controllo è sempre stata una priorità per noi, quindi stiamo ampliando i nostri strumenti, consentendo la scelta di vedere meno annunci di gravidanza e genitorialità, appuntamenti e perdita di peso. Continueremo ad ascoltare il feedback degli utenti e a studiare in quali categorie espandere questa funzionalità in futuro".

Via: 9to5Google
Mostra i commenti