Google Maps aggiorna il suo Trekker per catturare più facilmente il mondo a 360° (foto)

Matteo Bottin

Una delle funzionalità più comode di Google Maps è sicuramente Street View, ovvero la possibilità di visitare virtualmente parti della mappa tramite fotografie a 360°. La maggior parte del database di immagini è stato fornito dalle auto targate Google che vagavano per le strade, ma in altri casi (come a Venezia) è stato necessario l’uso di particolari zaini, detti Trekker.

Oggi Google ha annunciato che il Trekker è stato aggiornato. I cambiamenti sono principalmente estetici – lo zaino è ora più piccolo, più “accattivante” e leggero (in galleria trovate le due versioni a confronto) -, ma anche in termini di funzionalità ci sono stati dei miglioramenti: la fotocamera ha apertura e risoluzione maggiori.

LEGGI ANCHE: Se speravate di guardarvi Infinity War su Netflix dopo Natale rimarrete delusi

Se foste dunque interessati a mostrare l’interno delle vostre attività o semplicemente aveste voglia di dare una mano a “mappare” il mondo con il Trekker, non vi resta che andare a questa pagina per chiederne il noleggio temporaneo. D’altronde, non avreste voglia di portarvelo fino al polo a fare amicizia con gli orsi (date un’occhiata alla galleria, ndr)?

Fonte: Google
  • Okazuma

    Se è più piccolo e leggero del precedente, hanno apportato sostanziali modifiche ergonomiche non estetiche