Google pronta a salpare? Il marchio NAVIMAL suggerisce soluzioni per la navigazione navale

Cosimo Alfredo Pina

Google potrebbe presto tuffarsi nel mondo della navigazione nautica. Indizi in tal senso arrivano dall’EUIPO, l’Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale. Il colosso di Mountain View ha infatti registrato presso questo ente il marchio NAVIMAL.

Tra i pochi dettagli forniti nella documentazione si parla di software progettato per offrire mappe e informazioni di navigazione, abbinato a termini espliciti come “nautico”, “segnalazione”, “surveying”, ossia lo studio topografico della superficie terrestre, e “controllo (supervisione)”.

LEGGI ANCHE: Novità Assistente Google 2019

Proprio quest’ultimo termine lascerebbe pensare ad una soluzione per il mercato enterprise, molto probabilmente per controllo e gestione delle flotte. Non è però neanche totalmente da escludere che BigG non abbia in mente di portare la navigazione per le barche anche su Google Maps, esattamente come al momento c’è quella per auto, bici e trasporti pubblici.

La verità è che al momento l’unica certezza è che Google ha registrato il marchio NAVIMAL e che quindi l’azienda ha un certo interesse verso la navigazione nautica. Resta da vedere se e come questo passo si rifletterà nello sviluppo di un prodotto per utenti finali e/o aziende.

Via: androidheadlines.com