Google fa marcia indietro sulle favicon nella ricerca desktop

Matteo Bottin

Uno dei cambiamenti più controversi della ricerca Google su desktop è arrivato meno di una settimana fa e si è distinto subito per la quantità di critiche ricevute. Google ha ascoltato il feedback degli utenti e ha deciso di ritornare sui suoi passi per pensare ad una soluzione alternativa: ci riuscirà questa volta?

Che non pensiate che tutto sia tornato alla normalità: al momento, cercando su Google, la schermata è praticamente la stessa di ieri, con l’unica differenza che risiede nella mancanza delle favicon. Sicuramente non il modo più chiaro per presentare i risultati.

LEGGI ANCHE: Le favicon arrivano anche nella ricerca Google su desktop: a voi piacciono?

Google però sta per iniziare delle sperimentazioni alternative che potrebbero portare le favicon in nuove posizioni. Questi esperimenti inizieranno oggi, quindi alcuni di noi potrebbero essere scelti per dei test A/B. Dove vorreste le favicon?

Via: The Verge