Google Meet per gli insegnanti riceve le trascrizioni automatiche

Google Meet per gli insegnanti riceve le trascrizioni automatiche
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Arrivano delle interessanti novità per Google Meet, la popolare piattaforma di teleconferenze di Google ormai disponibile su smartphone, tablet e PC. Si tratta delle trascrizioni automatiche.

Canale Telegram Offerte

Google Meet riceve ufficialmente le trascrizioni automatiche sulla sua piattaforma, con un update riservato agli insegnanti che si avvalgono della piattaforma. Nello specifico si tratta degli utenti che accedono a Meet tramite un account Workspace for Education Plus e Teaching and Learning Upgrade.

Le trascrizioni saranno in tempo reale e si riferiranno ovviamente a quanto pronunciato dagli insegnanti durante le call. Su Meet inoltre, sempre per il mondo dell'educazione, arrivano ulteriori possibilità di interazione con gli alunni tramite i sondaggi.

Sempre su Meet per le scuole arriva la possibilità di trasmettere eventi live streaming su YouTube. Il pubblico si limita a 500 utenti se si tratta di un'organizzazione ma può arrivare fino a 100.000 utenti nel caso si tratti di un unico spazio di lavoro.

In ambiente Chrome OS per Meet arriva l'app Screencast, con la quale gli insegnanti potranno registrare, ritagliare, trascrivere e condividere lezioni con i propri alunni in modalità remota.

Via: The Verge
Mostra i commenti