Google Plus chiuderà in anticipo perché fa acqua da tutte le parti

Nicola Ligas -

La chiusura di Google+, prevista ad agosto 2019, sarà anticipata ad aprile del prossimo anno. Il motivo? È stata individuata una nuova vulnerabilità, che minaccia 52,5 milioni di utenti, il cui nome, indirizzo email, impiegoetà ed altre informazioni (qui tutte quelle accessibili) potrebbero essere stati visibili a sviluppatori di terze parti.

Come conseguenza di questo ennesimo danno (non da ultimo d’immagine), le API di Google+ chiuderanno i battenti entro tre mesi, ovvero ad inizio marzo 2019, ed il mese successivo sarà il social network stesso ad andare incontro a chiusura anticipata.

Senza commentare ulteriormente la vicenda di quella che è chiaramente una barca che affonda, vi lasciamo un paio di link che potrebbero tornarvi utili.

Fonte: Google