Google+ Plus Logo Final

Novità per Google+: commenti nascosti e ritorno della sezione Eventi (foto)

Vezio Ceniccola

Ancora novità in arrivo per Google+, il social network del gigante californiano che negli ultimi tempi sta mutando costantemente la sua forma. Ascoltando le richieste degli utenti, sono state inserite tre nuove funzioni che dovrebbero garantire a tutti una miglior interazione e una gestione dei contenuti semplificata.

Prima di tutto, è stato introdotto un nuovo algoritmo che permette di nascondere i commenti di “bassa qualità” e mostrare solo quelli più interessanti e inerenti al post. Potremmo definirlo un piccollo filtro anti-spam, e per capire meglio di cosa stiamo parlando, potete guardare l’immagine proposta nella galleria a fine articolo. Ovviamente, se volete vedere tutti i commenti, potete sempre selezionare l’apposita opzione nelle impostazione del post.

Altra caratteristica degna di nota è la possibilità di fare uno zoom sulle foto, in modo da vedere anche i dettagli più nascosti. Questa caratteristica era già presente sulle app per dispositivi mobili, ed è ora integrata anche sull’interfaccia web.

LEGGI ANCHE: Hangouts aggiorna l’interfaccia web

Infine, a partire dal 24 gennaio sarà di nuovo disponibile la sezione “Eventi”, già vista in passato e che ritorna oggi a grande richiesta.

Tutte le nuove funzioni saranno disponibili sia su web che sulle app per Android e iOS nelle prossime settimane. I nuovi aggiornamenti fanno parte di un lento processo evolutivo che sta portando Google+ verso un target più specializzato, anche se non sappiamo bene quale sarà il suo futuro. Voi lo usate ancora? O meglio, l’avete mai fatto?

Fonte: Google