Google Presentazioni ha nuovi strumenti per l’allineamento e si integra con Documenti

Vezio Ceniccola

Piccolo ma interessante aggiornamento per la G Suite, la piattaforma di strumenti da ufficio di Google. In particolare, le novità più rilevanti riguardando l’utilizzo e l’integrazione delle Presentazioni, che da oggi potranno essere facilmente inserite anche in altri tipi di documenti.

A partire da adesso, le slide di Google Presentazioni possono essere integrate direttamente all’interno di un file Google Documenti, esattamente com’è già possibile fare con le tabelle di Google Fogli. In questo modo, andando a modificare il file sorgente delle slide, anche il collegamento all’interno di Documenti sarà automaticamente sincronizzato.

Inoltre, sono stati aggiunti nuovi strumenti per le guide ed i righelli, che permettono di allineare più facilmente gli elementi nelle presentazioni, ed è ora possibile inserire un commento su un determinato elemento di una slide, come caselle di testo o immagini.

LEGGI ANCHE: Google Fogli: arriva la registrazione delle macro

Tutti gli strumenti descritti saranno disponibili nelle prossime due settimane per tutti gli utenti G Suite. Per maggiori informazioni su Google Presentazioni, potete visitare la pagina di supporto dedicata a questo indirizzo.

Fonte: Google