Google sarebbe pronta a pagare per del "giornalismo di qualità"

Un Google News in versione migliorata?
Google sarebbe pronta a pagare per del "giornalismo di qualità"
Enrico Paccusse
Enrico Paccusse

La notizia che riporta il Wall Street Journal è di quelle destinate a far parlare molto: Google starebbe seriamente valutando l'idea di pagare alcuni editori europei per i loro contenuti.

"Vogliamo aiutare le persone a trovare giornalismo di qualità: è importante per una buona democrazia e supporta l'intero settore" - ha dichiarato Google al giornale americano.

In Europa, e soprattutto in Francia, la società ha avuto difficoltà per le nuove leggi sul copyright che l'hanno obbligata, in talune circostanze, a modificare parte della propria interfaccia, inficiando la fruibilità del prodotto.

Pagare gli editori non sarebbe una novità assoluta: lo scorso anno Google aveva cominciato a pagare alcuni editori come ABC, CNN, Fox News e Reuters per rendere le loro notizie audio compatibili con Google Assistant.

É in arrivo un nuovo Google News?

Commenta