Quanto siete influenti su Google+? Da oggi potete scoprirlo con la funzione “Quick Insights”

Leonardo Banchi

Chiunque sia particolarmente attivo sui social network, e miri ad avere un pubblico che lo segua e rimanga coinvolto dai contenuti pubblicati, non può fare a meno di chiedersi quante persone riesca effettivamente a raggiungere il proprio profilo.

Proprio per questo molti social network hanno introdotto funzionalità per la raccolta delle statistiche (ad esempio Twitter con il suo Twitter Analytics), e ad essi si aggiunge da oggi anche Google+, attraverso la funzione Quick Insights.

LEGGI ANCHE: Google Assistant sempre più domotico

Lo strumento è completamente integrato nel social network, ed è raggiungibile dalla pagina del proprio profilo: accanto alla scritta “Informazioni”, cliccando sui classici tre puntini che simboleggiano la presenza di un menu, si potrà raggiungere l’opzione “La tua influenza”. Quest’ultima farà comparire una finestra in sovrimpressione, all’interno della quale sarà possibile visualizzare le statistiche (numero di post, visualizzazioni, commenti e +1 ottenuti) per la settimana o il mese in corso.

Nonostante le recenti voci che vedevano Google+ come un progetto ormai abbandonato, quindi, Big G sta continuando ad aggiornare il proprio social network. Voi, però, lo usate? Quali numeri trovate aprendo la nuova schermata di Quick Insights?

google-quick-insights

Via: AndroidpoliceFonte: Google+