Google rilascia una nuova estensione per Chrome che controlla se le vostre password sono state compromesse (foto)

Roberto Artigiani

Se vi è capitato di visitare la home page di Google oggi potreste aver notato la presenza di un piccolo robottino blu ad annunciare il “Safer Internet Day” ossia la giornata dedicata a rendere Internet un luogo più sicuro. BigG terrà una serie di iniziative lungo tutto il corso della settimana e oggi inizia con il lancio di una nuova estensione per Chrome che assiste gli utenti nel controllare che le credenziali che si stanno per usare su un sito non sono state compromesse.

Password Checkup è disponibile sul Chrome Web Store (oppure cliccando direttamente qui) e quando tutto è ok appare come un piccolo scudo verde nella barra degli indirizzi. Se però vi troverete ad immettere in un sito di terze parti una password non sicura o già compromessa l’estensione vi avvertirà con un pop-up rosso consigliandovi di cambiarla.

LEGGI ANCHE: Le patch di febbraio portano una comoda novità per i Pixel

La funzione essenzialmente verifica se il sito e le credenziali sono parte di quell’enorme database noto dove sono riportati tutti gli account violati nel corso del tempo. Attualmente esistono diversi servizi di terze parti che vi permettono di effettuare la stessa verifica – il più noto dei quali si chiama Pwned ed è stato recentemente integrato in Firefox.

Da oggi non avete più bisogno di affidarvi ad altri soggetti e inserire la vostra email in altri siti, ma potete fare tutto usando Chrome. Google assicura che l’estensione usa sistemi di criptazione a prova di malintenzionato ed è stata realizzata insieme ai ricercatori dell’università di Stanford in modo da assicurare la privacy degli utenti. In ogni caso potete trovare tutti i dettagli tecnici nel post sul blog di Google.

Via: 9 To 5 GoogleFonte: Google