Google sarebbe stata pronta a sborsare 30 miliardi di dollari per Snapchat

Cosimo Alfredo Pina

Di ufficiale e confermato non c’è niente ma i rumor in arrivo dalla Silicon Valley, riportati da Business Insider, confermano quello che aleggiava nell’aria già da mesi. A quanto pare i vertici di BigG, ad inizio 2016, avrebbe offerto ben 30 miliardi di dollari a Snap per portare l’universo Snapchat sotto Alphabet.

L’offerta sarebbe arrivata poco prima che Snap facesse il round di finanziamenti privati (cosiddetto Series F) che a maggio 2016 ha portato il suo valore a 20 miliardi di dollari. Tra l’altro tra i finanziatori ci sarebbe stato anche CapitalG, fondo gestito da Alphabet.

LEGGI ANCHE: Snapchat vuole il suo drone per selfie?

Per ora comunque nulla di fatto e un portavoce di Snap ha dichiarato che “questi rumor sono falsi”, mentre Google non ha commentato. C’è però da dire che un’acquisizione del genere non sarebbe così del tutto improbabile.

Google non brilla troppo nel comparto social e Snapchat a quanto pare è fortemente basata sulla tecnologia cloud di Mountain View. Google Snap in arrivo? Probabilmente ne riparleremo tra qualche mese.

Fonte: Business Insider