Google sta creando un ambiente unico per e-mail, chat e conferenze (foto)

Enrico Gargiulo

Che Google sia insofferente in fatto di applicazioni di messaggistica è ormai appurato. Infatti non ci sorprende più la frequenza con la quale apre e chiude nuovi servizi: ricordiamo Hangouts, Google+, Allo, Google Spaces e potremmo andare avanti a lungo. La modifica che la vede interessata in prima persona oggi, però, potrebbe avere dell’interessante: stando alle indiscrezioni rilasciate da 9to5Google, pare che la società a capo del più grande motore di ricerca del mondo stia infatti lavorando alla creazione di un unico ambiente di lavoro che permetta di integrare i servizi Gmail, Hangout e Meet.

Al momento sembra che persisteranno le applicazioni standalone, mentre Google Chat testerà questa nuova integrazione nell’interfaccia web. Ad oggi, infatti, questa è diponibile solo per i clienti a pagamento di Workspace, mentre gli account personali potranno accedere se invitati a partecipare in una conversazione. Al momento, l’interfaccia mostra un drawer laterale con Chat pinnate, singole o di gruppi, Rooms per le videochiamate e Bots. Solo la conversazione selezionata sarà mostrata a destra, in linea con le standard UI delle chat, e sarà possibile ridurla a icona in una nuova dock a fondo pagina.

Leggi anche: Google si ricorda di avere anche delle applicazioni per iOS e riprende ad aggiornarle.

La nuova veste grafica di Google Chat web è ancora in fase di roll-out, quindi potrebbe ancora volerci del tempo prima che diventi disponibile a tutte le aziende, ma ipotizziamo che Google stia temporeggiando con l’intento di spostare prima gli account personali da Hanogout a Chat.

Via: 9to5Google
  • acca

    Che sia la volta buona?
    Credo che l’unica possibilità sia crederci, se non credono in quello che fanno, sarà l’ennesimo fallimento.