Italiani sempre più connessi, ma stanchi dei social

La ricerca di Deloitte sull'uso dei dispositivi digitali in Italia nel 2021
Italiani sempre più connessi, ma stanchi dei social
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Italiani sempre più connessi, e la pandemia ha rafforzato questa tendenza. È quanto emerge dal "Digital Consumer Trends Survey 2021" di Deloitte. Da questa ricerca sono emerse conferme, come il sempre maggiore uso di smartwatch (un italiano su cinque ne fa uso) e servizi di streaming video (il 63% degli intervistati ne dichiara l'utlizzo). Interessante il dato sugli smartwatch, utilizzati prevalentemente dai giovani, soprattutto per il conteggio dei passi.

Dalla ricerca, emergono alcune sorprese, come la parziale disaffezione verso le reti sociali, il 22% degli italiani si è infatti scollegato da una o più piattaforme. Le motivazioni? In generale dovute a timori per l'uso dei propri dati e la scarsa fiducia nelle notizie riportate. Interessante anche la correlazione tra chi utilizza maggiormente i social come fonte di informazione e la tendenza a credere a teorie del complotto

In forte crescita l'utilizzo dei videogiochi, ma con una scarsa propensione ad effettuare acquisti in-app, e un ampissimo, quasi universale, uso delle piattaforme di home banking. Addirittura l'83% degli intervistati dichiarsa di controllare il proprio conto corrente da smartphone. 

E voi, vi riconoscete in questa analisi? Se volete approfondire maggiormente l'argomento, qui l'articolo completo.

Via: CorCom
Fonte: Deloitte
Mostra i commenti