La cura Chromium funziona per Microsoft Edge: è il secondo browser desktop più popolare al mondo (aggiornato: precisazione)

Vincenzo Ronca -

Saprete bene ormai che Microsoft ha deciso di scommettere su Chromium per ravvivare l’apprezzamento del suo Edge e i risultati, come appurato dal nostro Nicola, si sono fatti vedere. Nelle ultime ore sono emersi ulteriori riconoscimenti in termini di apprezzamento globale.

Secondo le metriche presentate da NetMarketShare, Microsoft Edge è attualmente in utilizzo dal 7,6% del mercato. Questo risultato lo colloca al secondo posto nella classifica dei browser web desktop più usati in assoluto, dietro chiaramente a Google Chrome che la fa da padrone con il suo 68,5% di adozione dal mercato. Edge ha appena sorpassato Mozilla Firefox che si attesta al 7,2%.

LEGGI ANCHE: Resident Evil 3, la recensione

Non immaginiamo Google particolarmente preoccupata della crescita di Edge, visto che la versione basata su Chromium spinge gli utenti a usare anche diversi servizi Google.

Aggiornamento06/04/2020 ore 23:15

Aggiorniamo perché Windows Central è tornata sull’argomento relativo all’ottimo risultato raggiunto da Microsoft Edge, suggerito dai numeri presentati da NetMarketShare. Secondo Windows Central infatti il noto sito di statistiche per i browser non può fornire misurazioni esatte dell’utilizzo dei browser, ma soltanto delle tendenze.

Inoltre, Windows Central fa notare che NetMarketShare non distingue le due versioni di Microsoft Edge, quella classica e la nuova basata su Chromium, e suggerendo quindi di averle accorpate nelle statistiche presentate. Al momento rimane dunque poco chiaro se davvero Edge ha superato Firefox in termini di popolarità, anche perché le relative percentuali di utilizzo sono molto vicine. Ciò che è certo è la tendenza verso l’alto della popolarità di Edge, cresciuta nell’ultimo periodo.

Via: EngadgetFonte: Bleeping Computer