L'estensione The Great Suspender rimossa da Chrome perché conteneva malware

L'estensione The Great Suspender rimossa da Chrome perché conteneva malware
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Che Chrome sia un browser energivoro non è una novità. Per questo motivo sono nate, nel corso degli anni, delle estensioni con lo scopo di ridurre il consumo di RAM ed energia del programma.

The Great Suspender è stata una delle più famose: questa estensione consentiva di "congelare" i tab che consumavano più risorse, che potevano poi esser ripresi in un secondo momento. Google ha rimosso quesa estensione perché, a partire dalla versione 7.1.8, era stato aggiunto un malware che poteva consentire l'esecuzione di praticamente qualsiasi codice maligno sul computer.

The Great Suspender era già stata rimossa dallo store di Microsoft Edge, ma era ancora scaricabile senza problema dal Chrome Web Store. Google inoltre ha dichiarato di aver disabilitato l'estensione per tutti gli utenti che l'avevano installata, in modo da evitare problematiche di qualunque tipo.

In seguito a questo, tutte le tab congelate sono state chiuse, ma c'è comunque un modo per recuperarle. Per prima cosa, navigando nella cronologia del browser, da chrome://history o premendo CTRL+H (Command+Maiusc+H su Mac), basterà cercare l'ID dell'estensione, ovvero "klbibkeccnjlkjkiokjodocebajanakg". I risultati saranno proprio le tab chiuse: l'indirizzo della pagina sarà presente dopo il tag uri, come nell'esempio di seguito:

chrome-extension://klbibkeccnjlkjkiokjodocebajanakg/suspended.html
#ttl=reddit%3A%20the%20front%20page%20of%20the%20internet&pos=6807
&uri=https://www.reddit.com/

Non è chiaro se l'estensione ritornerà sullo store, ma nel frattempo è apparsa un'alternativa open source e soprattutto malware-free, che potete raggiungere da questa pagina.

Via: 9to5Google

Commenta