L’integrazione di Google Task su Gmail si fa più prominente (foto)

Enrico Paccusse L'integrazione permette di abbinare alcuni messaggi alle proprie attività

Con l’arrivo del Material Theme su Gmail a partire dal 2018, Google ha voluto rilanciare Task, il servizio proprietario dedicato alla gestione delle proprie attività e dei propri lavori, integrandolo all’interno delle email.

Fino ad oggi, potevamo accedere al servizio tramite una barra laterale posizionata a destra, presente sia nella pagina principale che dopo aver aperto un messaggio. C’è chi però ha già iniziato ad avvistare un nuovo posizionamento, più centrale nella UX di Gmail.

LEGGI ANCHE: C’è un nuovo MacBook Air che potrebbe farvi molta molta gola!

Come potete vedere dall’immagine in allegato, pare che il futuro di Task non sia relegato alla barra laterale ma tra i pulsanti in prima funzione che compaiono sopra una email quando la si apre, proprio tra “Ritarda” e “Sposta”. Qualcuno di voi lo utilizza spesso?

Via: 9to5google