L’integrazione di Maps arriva ufficialmente su Calendar: l’avete già ricevuta? (foto)

Vincenzo Ronca

Google ha appena avviato la distribuzione di un nuovo componente della sua suite integrato in Calendar: stiamo parlando dell’integrazione di Google Maps che arriva nel pannello laterale del Calendario di BigG.

Come vedete dagli esempi presenti nella galleria in basso, la versione desktop di Google Calendar ha ricevuto l’integrazione di Maps, la quale ora fa compagnia all’integrazione di Tasks e a quella di Google Keep. L’integrazione di Maps è in tutto e per tutto una versione compatta di Google Maps per piattaforma desktop: attraverso il nuovo strumento sarà possibile cercare luoghi, consultare tra quelli salvati, ottenere indicazioni stradali e stimare tempi di percorrenza.

LEGGI ANCHE: Chromecast con Google TV, la recensione

Il nuovo strumento integrato da Google nel suo Calendar è sicuramente una comodità per gli utenti che devono organizzare i loro programmi anche in base agli appuntamenti in luoghi diversi.

La novità dovrebbe già essere arrivata sul vostro Google Calendar in versione desktop, a meno che non siate degli utenti abbonati a Google Workspace. Potete controllare subito recandovi a questo indirizzo.

Fonte: 9to5Google