La distro del mese è Linux Mint: come provarla, installarla e cambiare Desktop Environment (video)

Nicola Ligas -

Continua la nostra più o meno mensile trattazione di Linux, che dopo Ubuntu e Deepin ci ha portato questa volta a provare Mint 19.3. Si tratta in realtà di una derivata di Ubuntu, che abbiamo usato come scusa per partire un po’ più a monte, ovvero per vedere come provare una distro live, da pennina USB, e successivamente come installarla.

Una volta installata Mint, vi abbiamo anche mostrato quanto sia semplice installare un DE (desktop environment) alternativo a quello che avete scelto, e come passare da uno all’altro. È un po’ come cambiare launcher su Android, più o meno. E poi c’è lei ovviamente, Mint, una delle distro più complete del creato, ma comunque alla portata di tutti.

Nel video qui sotto abbiamo cercato di illustrare brevemente e semplicemente tutti questi concetti. Come sempre buona visione, ed appuntamento al prossimo mese.

LINK UTILI:

P.S. Se vi steste chiedendo il senso dell’immagine di copertina, si tratta di uno degli sfondi predefiniti della distro.