Malware: Windows e Android sono più a rischio di Apple

Malware: Windows e Android sono più a rischio di Apple
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Ogni settimana ci capita di scrivere notizie su malware o problemi di sicurezza per una piattaforma o l'altra, e ora un'analisi condotta da Atlas VPN ha mostrato come le piattaforme più colpite siano Windows e Android rispetto ad Apple.

Il rapporto, che si basa sull'analisi dei dati di un fornitore indipendente di antivirus e sicurezza informatica, AV-Test GmbH, ha dimostrato come ogni giorno vengano creati più di 316.000 nuovi malware, per un totale di 34 milioni di minacce nel solo 2022

Per quanto riguarda le diverse piattaforme, Windows è la più colpita, con 25,48 milioni di nuovi campioni di malware, quelli di Android sono stati 536.000 contro i 2.000 di macOS, un numero che Apple ritiene comunque "inaccettabile". Per quanto riguarda iOS, i numeri sono ancora più bassi.

Questi dati non possono che dare forza alle critiche di Apple contro le legislazioni antitrust di Stati Uniti e soprattutto Unione Europea sull'apertura della sua piattaforma, ma ovviamente immaginiamo che il Commissario europeo per la concorrenza Margrethe Vestager la veda diversamente.

Fonte: Atlas VPN
Mostra i commenti