Le migliori VPN per Chrome

Le migliori VPN per Chrome
SmartWorld team
SmartWorld team

Le reti private virtuali garantiscono l'anonimato e la sicurezza degli utenti. Ognuna possiede determinate caratteristiche, anche a seconda del browser utilizzato per la connessione. Per gli utenti che utilizzano Chrome ci sono delle opzioni migliori, VPN che hanno elaborato un'estensione dedicata al broswer più utilizzato.

VPN per Chrome

Il mercato delle VPN presenta tutta una serie di opzioni, più o meno valide, per cui la scelta può risultare complicata. Per individuare quella che fa al caso proprio bisogna considerare innanzitutto le proprie necessità, valutando l'insieme caratteristiche di ogni provider che si tiene in considerazione. Ad esempio, chi utilizza Chrome per la navigazione in rete deve sapere che ci sono determinate VPN che si adattano meglio a questo browser. Vediamo insieme quali sono le migliori in circolazione.

ExpressVPN

ExpressVPN è in attività dal 2009 ed è dotato di una rete di server veloci distribuiti su 94 paesi. Utilizza la tecnologia TrustedServer, che è stata realizzata in modo da garantire che non ci sia alcun registro delle attività online effettuate dagli utenti. La sicurezza della privacy è stata verificata e, inoltre, presenta delle ottime guide alla configurazione della VPN. La velocità di ExpressVPN risulta competitiva se paragonata con quella dei servizi concorrenti. Tuttavia, risulta in calo rispetto agli anni precedenti. Questa prima opzione è dotata di una funzione kill-switch, che blocca la fuoriuscita di dati relativi alla connessione al di fuori della rete privata virtuale nel caso in cui la connessione VPN riscontri dei problemi. Express VPN è al passo con i tempi: supporta infatti il metodo di pagamento con Bitcoin. Gli utenti potranno trovare anche tutta una serie di informazioni dettagliate nella sezione dedicata alle FAQ. Veniamo ai costi: tra i vari abbonamenti, quello più popolare ha un costo inferiore a 6 euro al mese per la durata di 15 mesi, di cui tre sono gratis.

  • Ottima velocità
  • Privacy garantita
  • Numero di indirizzi IP: 30000
  • Numero di server: oltre 3000 su 160 località
  • Numero di connessioni simultanee: 5
  • 94 paesi
  • Abbonamento di 1 anno con 3 mesi gratuiti 

NordVPN

Parlando di VPN non possiamo non mezionare NordVPN, tra i nomi più conosciuti del settore. Ottima la privacy e la velocità risulta notevole e affidabile, con un servizio che non lascia spazio a interruzioni o cali improvvisi. Questo fornitore offre, attraverso la sua rete, fino a sei connessioni simultanee, mentre la maggior parte delle concorrenti ne propone cinque o meno. Inoltre, questa VPN presenta la funzione di kill-switch, la possibilità di VPN in Tor e un'opzione IP dedicata. In quanto alla sicurezza, dopo un problema riscontrato negli anni passati, l'azienda ha investito molto nella in questa direzione per proteggere i server VPN. È stato comunque dimostrato che NordVPN non possiede dei registri relativi alle attività degli utenti. In quanto agli abbonamenti, il piano più scelto, che garantisce il miglior rapporto qualità/prezzo, è quello da due anni, che presenta un costo di 2,80 euro al mese e offre tre mesi gratuiti all'utente.

  • Affidabilità e velocità garantite
  • Numero di indirizzi IP: 5.000
  • Numero di server: oltre 5200
  • Numero di sedi di server: 62
  • 62 paesi
  • Abbonamento di due anni con tre mesi gratis

Surfshark

Surfshark presenta una rete inferiore rispetto ad altre. È dotato, tuttavia, di una serie di caratteristiche che rendono il servizio competitivo e degno di essere considerato. Il software include tutta una serie di tracker-blocking e anti-malware, utile per tutti i dispositivi che lo impiegano. Questi possono essere illimitati, questa VPN infatti, non ha imposto un numero massimo di device da poter connettere. Altro fattore a favore è la velocità media. Surfshark presenta oltre 3200 server su 65 paesi e i test di velocità lo collocano davanti a ExpressVPN. Anche la privacy è un punto forte di questo fornitore, fattore confermato dai controlli delle società di sicurezza che si occupano di questo tipo di verifiche. Surfshark ha un ottimo supporto per le app e l'utente può anche configurare delle console di gioco attraverso le impostazioni DNS. Per quanto riguarda gli abbonamenti, quello più gettonato è quello biennale con la sua quota di 2,14 euro al mese, e due mesi gratuiti.

  • Ottima velocità
  • Ricco di funzioni
  • Numero di server: oltre 3200
  • Numero di sedi dei server: 65
  • Abbonamento di due anni con due mesi gratis

Commenta