Nasce Insuperabili Reset Academy E-Games, un progetto dedicato agli esports

Matteo Bottin Nato in collaborazione con Microsoft Italia

Insuperabili Onlus e Reset Academy hanno annunciato la nascita di Insuperabili Reset Academy E-Games, un progetto tutto nuovo dedicato ai ragazzi con disabilità cognitiva, relazionale, affettivo emotiva, comportamentale, fisica, motoria e sensoriale.

Come si può intuire dal nome, il progetto si focalizza sui videogiochi come strumento cardine per la socializzazione e l’integrazione. D’altronde, gli esport sono unici nel loro genere: se non si gioca nella stessa stanza, non possiamo sapere con chi stiamo giocando.

Di particolare importanza è la collaborazione con Microsoft Italia, la quale metterà a disposizione console e Xbox Adaptive Controller. Il progetto inizierà a febbraio 2020, mese nel quale i ragazzi inizieranno ad allenarsi a FIFA20 e altri giochi.

LEGGI ANCHE: Vivo annuncia un evento in Europa a fine febbraio

Ovviamente i partecipanti saranno seguiti da un team psicoeducativo. Quello che non è scontata è invece la presenza di un pro-player, il quale guiderà i giocatori nel percorso agonistico. Allenamenti e gare si terranno presso la sede di Insuperabili Onlus di Torino. Per maggiori informazioni vi invitiamo a scrivere all’indirizzo info@insuperabili.eu.