Gli NFT arrivano anche su Spotify: avviati i primi test

Gli NFT arrivano anche su Spotify: avviati i primi test
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Come diverse società, anche Spotify sta avviando alcuni test per introdurre nuove funzionalità che consentiranno agli artisti di promuovere i propri Non Fungible Token sulla loro pagina.

Al momento, i test includono un numero ristretto di utenti Android negli Stati Uniti, così come è limitato il gruppo di artisti già in grado di utilizzare la funzione: "Spotify sta eseguendo un test in cui aiuterà un piccolo gruppo di artisti a promuovere le loro offerte NFT di terze parti esistenti tramite i loro profili artista", ha affermato un portavoce di Spotify in una dichiarazione a Music Ally . "Conduciamo regolarmente una serie di test nel tentativo di migliorare le esperienze di artisti e fan. Alcuni di questi test finiscono per aprire la strada a un'esperienza più ampia mentre altri servono soltanto come un apprendimento importante".

Nel dettaglio, gli NFT su Spotify sono collegati ad un marketplace esterno dove sarà possibili acquistarli. Il servizio, tra l'altro, non richiede nessun costo aggiuntivo a carico degli utenti.

Via: TheVerge
Fonte: Musically
Mostra i commenti