Da oggi su Amazon si paga anche in contanti: arriva Ricarica in cassa (Aggiornato: 10€ di buono sconto!)

Giuseppe Tripodi -

Molti clietnti apprezzano Amazon principalmente per poter effettuare comodamente acquisti senza spostarsi di casa ma, nonostante tutto, c’è chi non si trova bene a pagare con carta di credito e preferisce il caro, vecchio contante. Per questa ragione, da oggi Amazon dà la possibilità di fare acquisti pagando in contante.

Il colosso dell’e-commerce, infatti, ha lanciato un nuovo servizio chiamato Ricarica in cassa, che permette di ricaricare il saldo dei buoni regalo pagando in contanti in uno dei 40.000 punti punti vendita SisalPay in tutta Italia.

LEGGI ANCHE: 3 mesi di Music Unlimited a 99 centesimi!

Per ricaricare il proprio saldo, bisogna visitare il sito amazon.it/ricaricaincassa e cliccare su Ottieni il tuo codice a barre (è possibile ricevere il link via SMS o stamparlo direttamente): una volta che lo avrete ottenuto, potrete recarvi in un qualsiasi putno SisalPay dove, scannerizzando il codice a barre, l’importo verrà immediatamente caricato sul proprio saldo e sarà utilizzabile per gli acquisti. È possibile ricaricare da 15€ a 500€.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo alle domande frequenti della sezione Ricarica in cassa.

Aggiornamento17-11-2017 ore 11.15

Per chi acquista un buono regalo da almeno 20€ entro il 16 dicembre ricverà un buono sconto di 10€ che verrà automaticamente aggiunto al proprio account che sarà utilizzabile su prodotti venduti e spediti da Amazon (eccetto libri, prodotti digitali, Kindle, e tablet Fire) entro il 31 dicembre 2017. Per maggiori informazioni vi rimandiamo all’apposita pagina di Amazon.