Da oggi sarà più facile trovare le impostazioni di ricerca avanzata in Gmail (foto)

Da oggi sarà più facile trovare le impostazioni di ricerca avanzata in Gmail (foto)
Roberto Artigiani
Roberto Artigiani

Dopo aver subito diversi cambiamenti sostanziali nelle settimane precedenti, Gmail accoglie oggi un paio di piccole novità che di fatto non cambiano nulla nelle funzioni del popolare servizio di Google, ma lo rendono un poco più usabile, se non altro.

Il primo cambiamento riguarda il simbolo presente nell'estremità destra della barra di ricerca visibile nella versione web. Finora veniva usata una piccola freccia che puntava verso il basso, per indicare che cliccando si sarebbero aperte maggiori possibilità, ora invece c'è la tipica icona delle preferenze. La sua presenza potrebbe facilmente venire scambiata con le impostazioni della casella, se non fosse per la presenza della classica rotella poco più in là.

Contemporaneamente, gli utenti che hanno unificato Gmail con Google Chat e Rooms, potranno notare che il testo contenuto nella barra di ricerca è "Cerca nelle conversazioni" a suggerire che da lì si possono rintracciare non solo le email, ma anche le chat. Chi invece è rimasto con la "vecchia" impostazione continuerà a vedere l'usuale e rassicurante "Cerca nella posta". Queste piccole novità sono in fase di diffusione da oggi, ma per alcuni potrebbe volerci qualche giorno, se non un paio di settimane.

Commenta