Opera 55 rinnova la struttura delle impostazioni, migliora l’accesso ai segnalibri e non solo

Vincenzo Ronca

Opera Software ha rilasciato un nuovo aggiornamento per la versione del suo browser web dedicato alla piattaforma desktop, il quale fa riferimento alla build 55 ed introduce diverse novità focalizzate principalmente sul miglioramento dell’esperienza utente e sull’interfaccia delle impostazioni.

Una delle novità introdotte consiste in un rinnovamento delle impostazioni del browser, le quali adesso sono strutturate in quattro sezioni: Basic, Privacy and security, Features e Browser. La prima di esse riguarda la gestione delle opzioni di personalizzazione, sincronizzazione e dei motori di ricerca mentre le successive tre sono raccolte sotto la voce “Avanzate“. Le impostazioni del browser hanno ricevuto anche la compatibilità con il tema scuro.

LEGGI ANCHE: Dell XPS 15 9570, la recensione

Inoltre, è stato facilitato l’accesso al pop-up delle impostazioni di sicurezza e dei contenuti dei siti web, il quale adesso è integrato alla destra del URL. Una novità che sarà particolarmente apprezzata dagli utilizzatori delle estensioni è l’integrazione di Opera con Chrome Web Store, grazie alla quale è stata semplificata l’installazione delle estensioni.

Infine, l’aggiornamento ha introdotto l’attivazione della barra dei Preferiti di default per Opera, nella quale troverete tutti i vostri segnalibri, se ne avete, oppure i cinque siti web più popolari nell’area geografica d’utilizzo.

L’update descritto alla versione 55 è già in fase di distribuzione automatica. Di seguito vi lasciamo il link mediante il quale scaricare ed installare Opera, nel caso gli vogliate dare una chance.

Via: Neowin