OPPO presenta il suo nuovo router mobile 5G CPE

OPPO presenta il suo nuovo router mobile 5G CPE
Federica Papagni
Federica Papagni

Nella sede del MWC 2022, OPPO ha presentato OPPO 5G CPE T2, il suo ultimo modello di router mobile 5G CPE che va ad arricchire l'offerta dell'azienda, andando anche a offrire un dispositivo dal design completamente nuovo realizzato con materiali riciclati, antenna intelligente di ultima generazione O-Reserve 2.0 e ottimizzazioni che sono state effettuate su misura grazie alla collaborazione con Qualcomm. 

Il dispositivo è infatti dotato di un sistema Qualcomm Snapdragon X62 5G Modem-RF, sviluppato al fine di ottimizzare ulteriormente la connessione, ottenendo oltre il 20% in più di velocità di trasferimento dei dati rispetto alla piattaforma di base. In termini di compatibilità, l'architettura hardware del T2 è progettata per far sì che il modem Snapdragon X62 5G possa essere scambiato con il modem Snapdragon X65, consentendo a OPPO di aggiornare il T2 in base ai requisiti degli operatori presenti nei diversi mercati.

Dal punto di vista dell'antenna è stata introdotta la O-Reserve 2.0, che controlla i segnali ricevuti da 8 antenne in tempo reale, selezionandone automaticamente quattro in base alla potenza e alla qualità del segnale, per aumentare la velocità di downlink. 

Questi dispositivi 5G CPE permettono di convertire le reti di quinta generazione in connessioni Wi-Fi o LAN, permettendo a più dispositivi di connettersi contemporaneamente al 5G.

Caratterizzato da un corpo cilindrico di color bianco con una striscia che richiama il nastro di Möbius, al suo interno ospita un'architettura unica del T2 e il layout dei suoi componenti che offrono ottime prestazioni di dissipazione del calore. 

Uscita

OPPO 5G CPE T2 sarà disponibile a partire dalla seconda metà del 2022.

Mostra i commenti