Ora Google Assistant sforna anche poesie (originali) a richiesta (foto)

Roberto Artigiani

Gli potete chiedere che ore sono o che tempo fa, fissare un timer o far partire una canzone e fin qui fa il suo bravo dovere di maggiordomo virtuale. Questa è solo una piccola lista delle tante attività in cui Google Assistant può esservi d’aiuto. Non tutti però sanno che potete anche chiedergli di una barzelletta o, perché no, una poesia e lui non vi deluderà. Non contento di tutto ciò, da oggi l’assistente vocale intelligente di Google vi potrà anche stupire se gli chiederete di recitare una poesia di Guido Catalano.

LEGGI ANCHE: AndroidWorld ha compiuto 10 anni

Accanto a una vasta selezione di classici come Leopardi, Mazoni, Carducci e Foscolo ora potete trovare anche delle poesie inedite dello scrittore e performer Guido Catalano, che le reciterà direttamente tramite l’assistente. Che facciate la richiesta da mobile tramite app o attraverso uno smart speaker come Google Home e Google Home Mini, per emozionarvi basta dire “Ok Google, dimmi una poesia di Guido Catalano”. E se poi volete sorridere chiedetegli se è un poeta.

Fonte: Google