Ora ogni sito potrà far raccontare le proprie news a Google Home (solo USA)

Matteo Bottin

Continua il lavoro su Google Assistant (nella sua versione in Google Home) e le sue capacità di condivisione delle informazioni. Siamo ormai abituati a chiedere all’assistente di Google dati del meteo e domotica, ma ora gli sviluppatori vogliono fare uno step in avanti riguardo alla diffusione delle notizie.

Assistant ora può sfruttare uno schema specifico (reperibile qui) per poter ricavare da publisher qualificati degli estratti di notizie da ripetere a voce al comando dell’utente. In questo modo se doveste chiedere “Hey Google, qual’è l’ultima notizia riguardo la NASA?” (“Hey Google, what’s the latest news on NASA?“), Assistant risponderebbe con il nome del sito e parte dell’articolo. Successivamente, Assistant vi chiederebbe se voleste ascoltare un altro articolo o mandare il link al telefono.

Ovviamente non tutti i siti web potranno fornire questa funzionalità. Google tuttavia fornisce una procedura per rendere i siti qualificati (la potete trovare qui). Come spesso accade, però, è una funzionalità per ora presente solo in inglese e negli Stati Uniti. Speriamo di vederla presto in Italia, anche sappiamo che ci sarà da aspettare un bel po’.

Fonte: Google Blog