Orion, il browser per Mac e iOS che permette di installare estensioni Chrome e Firefox

Orion, il browser per Mac e iOS che permette di installare estensioni Chrome e Firefox
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Le estensioni sono ormai una parte fondamentale dei browser e sia Chrome che Firefox permettono agli utenti di installare questi software per personalizzare la loro esperienza di navigazione. Orion però è un nuovo browser per Mac e iPhone "diverso" dagli altri, poiché permette di installare contemporaneamente estensioni dei browser sopracitati.

Canale Telegram Offerte

Come detto, la peculiarità di Orion è quella di poter installare estensioni pensate per Chrome e Firefox: per farlo, basta recarsi sullo store del proprio browser preferito e scaricare semplicemente l'estensione, che sarà aggiunta senza problemi a Orion. Ovviamente non tutte le estensioni sono compatibili o funzionano bene su Orion (1Password fra tutte), ma si tratta sicuramente una funzione interessante da migliorare nel tempo. Altre novità riguardano la possibilità di vedere tutti i tab aperti in un pannello laterale su smartphone e una Low Power Mode per ridurre il consumo di batteria.

Secondo gli sviluppatori, Orion è sicuro e rispettoso della privacy degli utenti: a sostegno di ciò, il team afferma che non sono raccolti dati di telemetria e che il browser include un blocco dei contenuti che limita anche il monitoraggio da parte dei siti web visitati.

Orion è disponibile gratuitamente solo per Mac, iPhone e iPad, visto che è basato su WebKit, lo stesso motore di rendering utilizzato da Safari: al momento, il browser è disponibile in versione open beta, per cui può essere scaricato e provato da tutti, tenendo sempre a mente che si tratta di una beta non molto fluida e soggetta a bug e problemi. Orion può essere scaricato dal sito ufficiale.

Via: Lifehacker
Mostra i commenti