Pinterest amplia le funzionalità per lo shopping anche in Italia

Pinterest amplia le funzionalità per lo shopping anche in Italia
Federica Papagni
Federica Papagni

Una ricerca condotta da Pinterest ha riportato che '89% dei Pinner settimanali utilizza la piattaforma come fonte di ispirazione nel proprio percorso di acquisto, incluso anche in quello per inserzionisti, commercianti e Creator.

Ora la piattaforma lancia diversi nuovi aggiornamenti per migliorare ulteriormente l'esperienza di acquisto. Una delle attività più gettonate dagli utenti è proprio lo shopping, e per questo la dimensione media del carrello è superiore rispetto ad altri siti. 

Infatti, l'update degli annunci di collezioni è stato pensato proprio per aumentare il numero di prodotti nel carrello. Gli annunci delle slideshow per le collezioni consentono agli inserzionisti di usare i propri cataloghi per creare presentazioni simili a dei video, contenenti prodotti complementari che gli utenti possono comprare. 

Grazie alla combinazione dei video con gli annunci di collezione è possibile riprodurre un'esperienza di acquisto maggiormente immersiva, capace di presentare marchi e prodotti in maniera più incisiva. Ma non solo: in questo modo anche la curiosità viene stuzzicata e invoglia gli utenti a prendere seriamente in considerazione l'acquisto dei prodotti proposti. 

Quando sullo schermo appare l'annuncio di uno slideshow per collezione, i prodotti taggati vengono selezionati e personalizzati in modo dinamico secondo i gusti dell'utente.

Su Pinterest nasce inoltre una vera e propria fedeltà nei confronti dei brand. Per merito del nuovo Dettagli commerciante, questi possono raccontarsi in modo più immediato e consolidare il rapporto con gli utenti chiarendo quali sono i propri valori. 

La piattaforma ha lanciato di recente in alcuni paesi, tra cui l'Italia, il programma Commerciante verificato, on l'obiettivo di espandere il proprio marketplace formato da prodotti interessanti e commercianti altamente qualificati. 

Infine, con l'obiettivo di aiutare i Creator a consolidare il proprio business e ad aumentare i propri profitti sulla piattaforma, Pinterest sta testando i Pin Idea Ad con le partnership a pagamento, un nuovo formato di annunci riservato a inserzionisti selezionati per promuovere i Pin idea realizzati dai propri creatori partner e consolidare così la fiducia del pubblico. 

I Pin Idea Ad con partnership a pagamento verranno lanciati in versione beta in alcune nazioni selezionati, tra le quali compare nuovamente l'Italia. 

Commenta