Pronti a rivivere il disagio dei vostri amici degli anni passati? Facebook annuncia una nuova pagina “memorie” (foto)

Matteo Bottin

Nuovo annuncio in casa Facebook: avete presente quella notifica che spunta ogni giorno e che vi vuole mostrare ciò che avete postato gli anni prima (“Accadde oggi“)? Beh, pare che Facebook voglia ampliare questa funzione con “Memorie“.

LEGGI ANCHE: Tutti dovrebbero guardare il cortometraggio di Facebook sulla lotta alle fake news

Memorie dovrebbe essere molto simile alla pagina Accadde oggi (ricordandovi com’eravate anni fa) ma si amplierà con i post dei vostri amici! Non solo, ma i riassunti saranno divisi non solo per anni, ma anche per mesi o, addirittura, mostrerà i post “che vi sarete persi” in questa settimana.

Potremo quindi partecipare al “disagio” dei nostri amici, come se il rivedere noi stessi 6 o 7 anni prima non fosse già abbastanza imbarazzante. Siete pronti?

Aggiornamento12/06/2018

È disponibile anche il comunicato ufficiale di Facebook (in lingua inglese). L’azienda ha sottolineato anche come i contenuti postati negli anni (o mesi) precedenti potrebbero non essere del tutto “buoni”, quindi fornirà una lista di strumenti per controllare i contenuti che verranno mostrati.

Via: The VergeFonte: Facebook
  • L0RE15

    Di imbarazzante c’é solo questa frase:

    “Potremo quindi partecipare al “disagio” dei nostri amici, come se il rivedere noi stessi 6 o 7 anni prima non fosse già abbastanza imbarazzante.”

    Mi spiace per voi se avete problemi con la vostra esistenza di 6-7 o 10 anni fa: io ho degli splendidi ricordi, miei e dei miei amici.

  • Teresa1kiss

    Mi auguro si possa disattivare. L’idea di poter vedere i ricordi degli altri o che gli altri possano vedere dei miei ricordi mi fa venire la pelle d’oca.