Quattro step per abilitare il tema scuro di Chrome in anteprima su Windows 10 (foto)

Enrico Paccusse

La versione 74 di Google Chrome, quella che segna lo sbarco della nuova modalità scura anche per Windows 10, sta lentamente arrivando a tutti gli utenti. In parole povere, con questa modalità parte dell’interfaccia di Chrome si tinge di nero, similmente a quanto già accade nella versione in incognito.

Se però siete particolarmente affezionati a questo tema e volete anticipare i tempi rispetto al lento roll-out proposto da Google, ecco quattro semplici passaggi per abilitare la versione alternativa nel vostro pc con Windows 10:

  • Cercate l’icona di Chrome sul desktop e, cliccando con il tasto destro, accedete alle proprietà;
  • Nella finestra aperta, nella sezione “Collegamento”, cliccate sulla voce “Destinazione”;
  • Scorrete fino al fondo (…\chrome.exe”) e, dopo le virgolette, aggiungete ” –force-dark-mode” (senza le virgolette ma con lo spazio iniziale).
  • Cliccate su “Applica”, “OK” e riavviate il browser (potrebbe essere necessario rimuoverlo direttamente dai processi).

Al riavvio successivo, vi dovreste trovare davanti è il nuovo tema scuro di Google Chrome, che va a colorare parte dell’interfaccia generale, come potete vedere dalle foto qui sotto. Fateci sapere se l’operazione è andata a buon fine e se apprezzate questa modalità di visualizzazione.

Via: TheVerge