Il tenero abbraccio di RememBear vuole tenere al sicuro tutte le vostre password

Edoardo Carlo Ceretti Il nuovo gestore di password multipiattaforma, dai creatori di TunnelBear, è attualmente in fase di beta.

Se ancora non vi foste decisi ad affidarvi ad un password manager per gestire la crescente moltitudine di password dei servizi e siti a cui siete registrati, potrebbe interessarvi RememBear. Si tratta di un nuovo gestore di password – dai creatori di TunnelBear, celebre servizio di VPN – attualmente ancora nella fase beta del suo sviluppo e quindi, per ora, gratuito.

Una delle peculiarità di RememBear riguarda la presenza di applicazioni native per quasi ogni sistema operativo: all’appello manca solo Linux, ma non mancano le versioni Windows, macOS, iOS e Android. Si può tuttavia utilizzare anche da browser, grazie alle estensioni per Chrome, Firefox e Safari, per una grande versatilità nonostante la giovane età del progetto.

LEGGI ANCHE: Google vuole portare le AMP ovunque sul web

Le funzionalità sono ancora da affinare, manca infatti la possibilità di riordinare per categoria le password e il supporto alle Autofill API di Android Oreo, ma trattandosi ancora di una beta, non c’è da stupirsi. La sicurezza però è già garantita, grazie all’adozione della crittografia end-to-end 256-bit. Nel sito web ufficiale potete trovate ulteriori informazioni sul password manager di TunnelBear, di recente acquisita da McAfee.

Via: Android PoliceFonte: RememBear
  • Gardol

    io non mi fido a lasciare credenziali importanti o meno su applicazioni di terze parti…