Ho ho ho: Merry Christmas e benvenuti al Santa Tracker 2019!

Nicola Ligas

Anche quest’anno, come ogni anno, si ripete la tradizione del Google Santa Tracker, il “servizio” che ci aiuta a tracciare gli spostamenti di Babbo Natale e a prepararci al suo avvento nelle settimane antecedenti.

Potete visitare il villaggio di Babbo Natale, e cimentarvi in uno dei tanti giochini presenti, ad esempio creando un elfo, o chiedere all’assistente “che novità ci sono dal Polo Nord?”. Su Google Earth c’è un quiz sulle tradizioni natalizie di tutto il mondo, inclusi i cibi più deliziosi. Oppure potete cercare GIF di Babbo Natale su Google o su Tenor.

LEGGI ANCHE: I nostri consigli per i regali di Natale

E con il passare dei giorni nuove attività saranno aggiunte al villaggio di Babbo Natale, quindi tornate a visitarlo spesso, magari con i vostri bambini, per scoprire nuovi giochi. In fondo non è più bello crederci, in Babbo Natale?

Fonte: Google