Social network e messaggistica: ecco chi regna in Italia. Nel frattempo qualcuno si avvicina ai 3 miliardi di utenti

Matteo Bottin -

I social media vengono usati principalmente per l’intrattenimento. È ciò che emerge dalla ricerca di Blogmeter e Assirm, secondo la quale emerge anche un altro dato, tanto interessante quanto inquietante: la capacità di influenzarci. Ben il 19% degli italiani ha cambiato idea su un prodotto dopo aver visto un contenuto social. Lo stesso è accaduto per i brand, colpiti al 16%.

Ma quali sono i social più utilizzati? I padroni sono Facebook e YouTube, mentre il popolare TikTok cresce appena del 3% in un anno (ed è usato principalmente dai giovani nella fascia 15-24 anni). Interessante come quest’ultimo stia diventando un “social di cittadinanza”, ovvero uno di quei social che definiscono la propria identità.

Infine, tra i social network fa la sua comparsa Twitch, già usato dal 12% degli italiani. Sul lato delle app di messaggistica regnano WhatsApp e Messenger, con Skype in caduta libera e Telegram che continua la sua crescita costante.

LEGGI ANCHE: Festeggiate lo Star Wars Day con queste novità dedicate ai fan

Parlando di Facebook, sapete che ha raggiunto i 2,6 miliardi di utenti attivi al mese (+10% rispetto lo scorso anno)? Parliamo ovviamente di tutto l’ecosistema (Facebook, WhatsApp, Instagram) e non del solo social network. La cosa interessante è che 1,73 miliardi di utenti si connettono ogni giorno (+11%). Ovviamente il lockdown generale ha dato una mano: i social network sono la maggior fonte di intrattenimento.

Via: Corriere Comunicazioni, FRAndroid
  • Tiwi

    in pratica la solita storia, wa e messenger li usano tutti, skype è in declino costante, come pure viber e wechat a quanto sembra..bene telegram, che continua a crescere in maniera costante