Sospesa momentaneamente la procedura di transizione da Fibra FTTC a Fibra FTTH di WindTre

Giovanni Bortolan

É stata sospesa momentaneamente la procedura messa a disposizione da WindTre per effettuare la migrazione da rete Fibra FTTC a Fibra FTTH (in caso fosse presente la copertura, che potete anche consultare qui). Tale procedura, la cui partenza era programmata per il 21 settembre, è stata appunto sospesa a causa di verifiche tecniche in corso da parte dello stesso operatore.

Per chi non lo sapesse, la pratica di cambio tecnologico è dedicata a tutti i già clienti con linee FTTC VULA che richiedono il passaggio a quella FTTH (soltanto se Open Fiber). Trattandosi inoltre di un cambio della strumentazione, in ogni caso sarà mantenuta l’attuale offerta attiva alle stesse condizioni economiche. Per quanto riguarda il modem, in base allo scenario in cui si trova il cliente sarebbe stato fornito o un nuovo modem insieme al modulo SFP (o solo quest’ultimo nel caso in cui il cliente sia già in posssesso di un modem compatibile).

LEGGI ANCHE: Migliori offerte fibra

La notizia, che è arrivata in seguito alle segnalazioni di più utenti e al momento non confermata dall’operatore, potrebbe avere ulteriori sviluppi nel corso dei prossimi giorni, e chissà che non siano proprio relativi allo sblocco della situazione.

Fonte: MondoMobileWeb