“Spedito da eBay” la prossima arma per combattere Amazon?

Cosimo Alfredo Pina

Ad oggi eBay è senz’altro da considerarsi come un colosso dello shopping online, ma forse non come lo era agli albori del web. L’arrivo di Amazon su tutti i principali mercati a livello mondiale ha sicuramente spostato gli equilibri a sfavore del sito nato per le aste online, ma in effetti evolutosi in un vero e proprio marketplace.

Per recuperare terreno ecco che eBay si appresta a lanciare, per la precisione il prossimo anno, la cosiddetta “Managed Delivery”, spedizione gestita in italiano. Il programma sarà inizialmente disponibile negli Stati Uniti e permetterà ai venditori di accedere, tramite una rete di partner selezionati, a servizi di logistica: dalla fornitura alla consegna, passando per imballaggio e magazzino.

LEGGI ANCHE: Migliori offerte Amazon, ogni giorno la nostra selezione

Secondo l’analisi di Reuters tra il 40 ed il 50% dei prodotti venduti su eBay (US) potrebbero beneficiare di un servizio del genere, con spedizioni più affidabili stimante in due-tre giorni, costi ridotti e quindi ovvi vantaggi anche per chi compra. Se su Amazon ad oggi c’è lo “Spedito da Amazon”, anche su rivenditori terzi, qualcosa di molto simile approderà anche su eBay.

Interessante, se non altro perché è davvero difficile trovare un competitor vero e proprio ad Amazon, e si sa un po’ di concorrenza fa bene a tutti. Certo la strada per recuperare è ancora lunga, tanto più che come già detto per il tutto è limitato al territorio USA. Vedremo nei prossimi anni come la questione evolverà.

Via: theverge.com, uk.reuters.comFonte: eBay