Da oggi potete visitare la Stazione Spaziale Internazionale su Street View (foto e video)

Vezio Ceniccola

Tra i tanti luoghi visitabili virtualmente su Street View di Google Maps, da oggi si aggiunge anche un posto molto particolare, in cui difficilmente potrete arrivare di persona. Stiamo parlando della Stazione Spaziale Internazionale (ISS), la base che orbita ad oltre 400 km dalla Terra e che ospita astronauti provenienti da ogni parte del mondo.

Uno di questi, Thomas Pesquet, astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA), è stato ospitato sulla ISS per sei mesi ed ha avuto modo di scattare le immagini ora visibili sulla piattaforma di Google.

Nelle foto realizzate dall’astronauta, è possibile entrare nei vari ambienti che compongono la stazione, visitando i laboratori dove vengono condotti gli esperimenti, le stanze dove viene consumato il cibo, la palestra per gli esercizi fisici e le cabine dov’è possibile guardare al di fuori, con suggestivi panorami della Terra e dello Spazio profondo.

Inoltre, grazie alle annotazioni aggiunte dagli stessi astronauti, è possibile anche leggere alcune spiegazioni e curiosità sulle strumentazioni e gli oggetti visibili all’interno della stazione, cosa particolarmente apprezzabile per tutti gli utenti appassioanti di certe cose.

LEGGI ANCHE: Nuovi standard Google Street View

Per poter scattare le foto, Pesquet ha dovuto utilizzare un particolare sistema di fotocamere DSLR appositamente modificato per essere usabile anche a gravità zero, ma il risultato è certamente molto soddisfacente.

Se volete dare un’occhiata a quello che si nasconde all’interno della ISS, potete fare un tour virtuale su Street View sia su piattaforma web desktop che sulle relative app mobile.

Fonte: Google