TIM offre 6 mesi di servizi gratis a chi rinuncia ai rimborsi per la fatturazione a 28 giorni

Enrico Paccusse -

Tramite un comunicato ufficiale apparso due giorni fa nel proprio sito, TIM offre ad alcuni dei suoi clienti la possibilità di usufruire gratuitamente per 6 mesi di uno dei seguenti servizi:

  • TIM Vision La TV di TIM con tanti contenuti a disposizione;
  • Chi è Per visualizzare il numero di chi chiama sul display del telefono di casa;
  • Extra Voice – Per chiamare senza limiti i telefoni nazionali fissi e mobili;
  • Voce internazionale – Per chiamare senza limiti i telefoni fissi di Stati Uniti, Canada ed Europa occidentale;
  • Max Speed  Per sfruttare al massimo la connessione Internet e navigare fino a 100 Mbit/s.

La promozione è riservata a coloro che detenevano una rete fissa con il gestore attiva da prima del 31 marzo 2018 e ha lo scopo di sostituirsi al rimborso che TIM deve a tutti quei clienti che sono stati soggetti ad una fatturazione a 28 giorni, abolita dalla Agcom ad inizio 2017.

LEGGI ANCHE: Le migliori offerte di TIM

I servizi possono essere attivati fino al 31 ottobre 2019 con una chiamata al 187, con una visita ad uno dei punti vendita o tramite l’area personale MyTim. Allo scadere dei 6 mesi concessi, non ci sarà alcun rinnovo automatico. Sottolineiamo che l’accettazione di tale servizio gratuito “comporta la rinuncia al diritto di richiedere la restituzione dei giorni erosi di cui alla delibera AGCom n. 269/18/CONS“. A questo punto, sta a voi decidere.

Via: Tariffando
  • Franco Accardo

    TIM ha un comportamento commerciale che, onestamente, fa ribrezzo. Cerca sempre di fregarti in ogni modo. Non tengono mai fede a quello che ti propongono inizialmente e non c’è verso. Rasentano “l’associazione a delinquere. Sono troppo abituati a detenere il monopolio….. e non hanno mai digerito la concorrenza. Devono pagare fino all’ultimo centesimo. Così come pretendono devono sborsare e CON GLI INTERESSI.