Clienti TIM, occhio alle email: ne circola una con un falso conto telefonico, che nasconde un pericoloso virus

Edoardo Carlo Ceretti

Fra le tante email che riceviamo quotidianamente, spesso si annidano tentativi di phishing subdoli e pericolosi, non sempre disinnescati dai filtri antispam dei nostri servizi email. Quest’oggi vi segnaliamo un caso che potrebbe trarre in inganno i clienti TIM, visto che sta circolando un’email ben architettata che, con la scusa di un (falso) conto telefonico relativo alla vostra utenza, ha l’obiettivo di inoculare un pericoloso virus.

L’allerta proviene da un tweet di D3Lab, che riporta una schermata del testo dell’email, che vi riportiamo in galleria. Come accennato, l’email – scritta in un italiano corretto e senza sbavature che possano generare allarme – mette al corrente i malcapitati bersagli della presenza di una nuova fattura digitale, sostitutiva di quella cartacea, riportante fra l’altro una cifra molto alta, spingendo gli utenti interessati ad aprire di impulso l’allegato all’email.

LEGGI ANCHE: Iscrivetevi al gruppo ufficiale Facebook di SmartWorld!

L’allegato però contiene un malware Emote, ovvero un trojan finalizzato a sottrarre informazioni bancarie, utili ai cyber criminali per fare razzia dei conti degli utenti caduti nella trappola. Si tratta dunque di un pericolo da non sottovalutare, per questo vi invitiamo a fare particolare attenzione nel caso riceveste simili email, controllando sempre il mittente, la presenza di riferimenti diretti al vostro nome e cognome e altri dettagli che vi possano assicurare della sua attendibilità.

OFFERTE SU AMAZON

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: Mondo 3Fonte: D3Lab (Twitter)