TIM proroga il termine per passare ad un offerta senza il vincolo di modem

Giovanni Bortolan

In relazione alla situazione nazionale causata dalla pandemia di Covid-19, l’operatore TIM ha annunciato la proroga dei termini per aderire ad un offerta commerciale equivalente a quella attiva, ma senza il vincolo del modem incluso. La possibilità per gli utenti di effettuare il passaggio è garantita dalla delibera AGCOM 348/18/CONS relativa al modem libero, a cui TIM si era già adeguata lo scorso marzo.

Tramite la nota di oggi dunque, l’operatore comunica che il termine, inizialmente previsto per il 31 maggio, è stato spostato al 31 agosto, garantendo quindi altre 3 mesi di tempo. Tutti i clienti interessati potranno dunque aderire ad un’offerta commerciale senza modem facendo la specifica richiesta tramite l’Area Clienti dell’app MyTIM, chiamando il numero 187 o inviando una comunicazione tramite PEC all’indirizzo telecomitalia@pec.telecomitalia.it. Inoltre, con la riapertura contestuale dei negozi, la richiesta potrà essere effettuata direttamente in loco a partire dal mese di luglio.

LEGGI ANCHE: Offerte TIM – Maggio 2020

Tutti i clienti che invece sceglieranno di non aderire a un’offerta equivalente dovranno continuare a pagare le rate restanti dovute per l’acquisto del modem TIM, secondo quanto stipulato dal contratto. Anche in questo caso non subiranno modifiche di alcuna sorta le condizioni economiche e contrattuali dell’offerta attualmente in essere.

Fonte: MondoMobileWeb