Google Gruppi ha una nuova grafica, in linea con gli altri prodotti Google (aggiornato)

Matteo Bottin -

Uno dei servizi che stranamente si è salvato dallo sterminio di Google è Gruppi, il quale riesce diligentemente a resistere addirittura dal 2001. Non che Google ci abbia mai dato molto peso (forse si era pure dimenticato della sua presenza): l’ultimo aggiornamento rilevante all’interfaccia risale a parecchi anni fa. Questo potrebbe cambiare presto: l’azienda di Mountain View sta per portare una ventata di aria fresca.

Questa ventata si traduce in una interfaccia completamente nuova, la quale si adatta agli attuali canoni estetici dell’azienda (assomiglia molto alla UI di Gmail). Purtroppo Google renderà disponibile per tutti la nuova grafica solamente “più avanti nell’anno”, ma per i più “temerari” è possibile provarla in anteprima facendo richiesta di prova della versione beta.

LEGGI ANCHE: Come pulire e disinfettare laptop e smartphone

Attenzione però: non tutte le attuali funzionalità di Gruppi sono ad oggi presenti nella beta, ed è importante che gli utenti forniscano il proprio feedback riguardo le funzioni che verranno rimosse. La “consolazione” sta nel fatto che sia possibile tornare alla “vecchia versione” in ogni momento. Maggiori informazioni sulla pagina ufficiale di Google.

Aggiornamento14/10/2020

A partire dal 2 novembre, la nuova grafica di Google Gruppi sarà ufficiale, nel senso che non sarà più possibile ripassare alla vecchia. Se non aveste quindi ancora fatto lo switch, iniziate a pensarci perché a breve sarà obbligatorio.

Via: Engadget (1), (2)Fonte: Google